23 luglio 2009

ACQUISTI INTRACOMUNITARI CONTRIBUENTI MINIMI

L 88/2009.
Anche i contribuenti minimi possono beneficiare dell’esonero dalla tassazione Iva degli acquisti intracomunitari fino a 10.000 euro annui.
Infatti, con la modifica introdotta dalla L. 88/2009 all’art. 38, c. 5, lett. c) D.L. 331/1993, l’esonero dall’ applicazione dell’Iva sugli acquisti intracomunitari sotto soglia non è più limitato ai soggetti con pro-rata zero in quanto totalmente esenti, ma riguarda anche i contribuenti che effettuano operazioni non soggette all’imposta.

10 commenti:

Posta un commento